venerdì 30 settembre 2011

orata al cartoccio a modo mio

 Che ne dite se ci mangiamo per cena una bella orata al cartoccio?
Facile da fare, non lasci cattivi odori  in casa, la puoi preparare prima e poi infornarla mezzora prima di cena, senza contare il gusto , secondo me dovete provare per crederci.

INGREDIENTI
per 2 persone
2 orate da porzione gr.400 circa
qualche coda di gamberetto
alcuni pomodorini , io piccadilly
1 limone
prezzemolo tritato
2 cucchiaini pasta d' acciughe
sale grosso per salare il pesce
olio evo
pepe
sale solo se serve
PROCEDIMENTO

Pulite il pesce o fatelo pulire dal vostro pescivendolo di fiducia, comunque tirate via le branchie che hanno in gola, fate un taglio nella pancia e tirate via le viscere e poi desquamatele.
Lavatele bene sotto l' acqua corrente e salate con il sale grosso , fuori e dentro la pancia per almeno 2 ore.

Pulite le code di gamberetti , tirate via il guscio e levate il filamento nero che si trova nella schiena, lavateli e teneteli da parte.

 
Ora prepariamo la salsina per condire il pesce. In una terrina mettete 2 cucchiaini di pasta d' acciughe, tagliate a meta' il limone, mezzo lo spremete e lo filtrate e lo aggiungete alla pasta d' acciughe, tagliate a fette l' altra meta' che metteremo nella pancia del pesce.
 
Aggiungiamo il prezzemolo tritato e maciniamo il pepe nero, quanto basta e secondo il vostro gusto, poi l' olio evo.Non serve salare , ma assaggiate e se manca aggiungete.
Apriamo il rotolo di carta alluminio , non tagliatela, mettiamo un cucchiaio di salsina prima di appogiarvi l' orata.
Prendete l' orata e levate il sale grosso in eccesso, appoggiatela sopra l' alluminio, mettete dentro la pancia una fetta di limone e un po' di salsina, cospargete un po' anche sopra il pesce.
Tagliate a pezzetti i pomodorini e salateli.

Ponete sopra il pesce le code di gamberetti immerse prima nella sasina, poi sopra i pomodorini e irrorateli con un po' di salsina.

Ripiegate sopra la carta di alluminio e tagliatela, poi chiudetemolto bene da tutte le parti.

 
Infornate per 30 minuti nel forno preriscaldato a 200 gradi

Aprite il cartoccio e assaporate il pesce, che come vedete avra' un bel sughetto, magari accomagnatelo con un buon vino bianco secco, fresco. Io preferisco un buon prosecco con il pesce perche' e' frizzante.
Buon appetito
ANTONELLA

14 commenti:

Mary ha detto...

una bella ricetta anch'io la faccio simile.

meris ha detto...

l'orata è buona di per sè....la tua ha un aspetto che parla da solo e dice..."mangiami, mangiami". bravissima. ciao

Max ha detto...

Ottima...profumo e sapore assicurati, ciao.

Stefania ha detto...

Splendida ricetta :)
ciao

Assunta ha detto...

Cucinata alla perfezione, brava!!

notedicioccolato ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

Laura ha detto...

Che meraviglie queste orate......Ciao buona serata

MyUSICA ha detto...

Presentazione eccellente e Ricezza sfiziosissima, complimenti :-)
Buona domenica

Gio ha detto...

mi piace quest'orata al cartoccio con i gamberi, da provare assolutamente! :)

sississima ha detto...

Adoro il pesce, questa è una ricetta molto gustosa, ciao SILVIA

Valentina ha detto...

Ciao Antonella, piacere di conoscerti! Grazie per esserti aggiunta ai miei lettori, ricambio la visita ben volentieri e da oggi ti seguirò anche io. Non mangio pesce ma la ricetta è interessante per i mangiatori di casa! Un bacio, ciao cara

Valentina ha detto...

Ah, dimenticavo..sei invitata a partecipare al mio primo contest, mi farebbe piacere.. passa da me a dare un'occhiata se ti va, ciaoo

LaMagicaZucca ha detto...

Ma che bel blog che ho trovato!!!
Complimenti per la cura e la qualità delle tue ricette.
Da adesso sono una tua google followers.... Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
www.lamagicazucca.blogspot.com

Elisina ha detto...

davvero buonissima questa orata...
se ti va di dare un'occhiata al mio nuovo blog (non è di ricette) mi farebbe davvero piacere
http://lamiavitaognigiorno.blogspot.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...