domenica 4 novembre 2012

Goulash zuppe di Karoly Gundel


Sono appena tornata da Budapest e mi sono messa subito al lavoro, ho comperato la paprica dolce e piccante. Ho organizzato una cena Ungherese , come antipasto il salame ungherese acquistato nel mercato coperto della citta' dove ho trovato dei ottimi wurstel semplice e alla paprica che ho cucinato come  secondo accompagnati come contorno patate fritte e crauti. Come primo il goulash zuppe e come dolce lo strudel di mele , la ricetta e' qui

Questo e' il libro che ho acquistato in un mercatino della Cittadella  a Budapest. L' autore , Karoly Gundel 
è stato chef e fondatore dello storico ristorante che porta il suo nome, considerato da oltre sessant'anni uno dei più rinomati locali di Budapest, in Ungheria.Da questo libro ho preso la ricetta originale dello goulash zuppe. Riporto la ricetta parola per parola .
INGREDIENTI 
per 6/8 persone
gr. 600 carne di manzo per fare spezzattino tipo muscolo
gr.80 strutto (io una noce di burro e olio evo )
3 cipolle
1/2 spicchi d' aglio
gr.30 paprica dolce 
paprica piccante secondo il vostro gusto
kg.1,200 patate
2 peperoni verdi
gr.150 pomodori a pezzetti
semi di cumino ( io no )
sale
per fare il brodo di ossi
qualche osso
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla

PROCEDIMENTO

 
Iniziamo con fare il brodo , io ho messo tutti gli ingredienti con l' acqua nella pentola a pressione, e dal momento che fischia , ho abbassato la fiamma e l' ho lasciato cuocere per 30 minuti. Potete fare il brodo anche con una pentola normale, i tempi saranno piu' lunghi.
 Tagliate a cubetti la carne di circa 1/2 centimetri che dev'essere di taglio succoso; garetto, spalla o collo di manzo.
 Tagliate le cipolle.
 
Tagliate a pezzetti i peperoni e le patate, che terrete in acqua affinche' non si scuriscano.
 
Pesate la paprica dolce e aggiungete un po' di quella piccante, poca la potete aggiungere casomai alla fine.

 Fate soffriggere nello strutto liquefatto( io una noce di burro e un po' di olio evo, non ho strutto) la cipolla tritata fino a che non sara' dorata.
 
Abbassando la temperatura mescolate rapidamente la paprica nello strutto e cipolla non molto caldi.
 
Aggiungete la carne , il sale e continuate a rosolare a fuoco vivace. Se il succo della carne e' evaporato , aggiungete l' aglio tritato con i semi di cumino e cuocete a fuoco basso sotto coperchio versando sempre poco brodo e mescolando di tanto in tanto. La carne non deve bollire, ma cuocere a vapore con poco brodo .Prima che la carne sia completamente cotta, (circa 30 minuti dall' inizio),fate evaporare completamente il brodo, finche' rimane solo il fondo.
  
Aggiungete le patate , soffriggetele mescolando bene.
 
Poi aggiungete il brodo di ossi fino a ricoprire il tutto.
 Poi aggiungete i peperoni e il pomodoro. Io ho usato dei pomodori a pezzettoni tipo passata .

 Coprite la pentola e portate ad ebollizione, abbassate la fiamma . La zuppa sara' pronta quando le patate saranno cotte. Aggiungete sale e paprica piccante se serve.
Aggiungete il brodo di ossi se ritenete che la zuppa sia piu' simile ad uno spezzatino.
La densita' giusta e' come un minestrone, ne' un brodo ne' uno spezzatino.
L' indomani acquista molto piu' sapore, ma tenete da parte un po' di brodo perche' sara' un po' piu' densa.
Buon appetito 
Antonella






5 commenti:

stefania ha detto...

buono questo te lo copio!! e ti seguo per non perdere queste cosette !! ora faccio un giro per la tua cucina un abbraccio a pesto!!!

sississima ha detto...

anche io l'ho mangiata, tanti anni fa, durante una mia vacanza a Budapest, mi hai fatto venire in mente che è una vita che non la preparo, un abbraccio SILVIA

Paola Bacci ha detto...

Una fantastica ricetta!!! Complimenti, buona serata

Tamtam ha detto...

ciao carissima Antonella, lo sai che amo molto il goulash e lo faccio esattamente come il tuo, ho una o vecchia ricetta dell'enciclopedia internazionale Curcio, ha più di 40 anni e io lo faccio sempre così, penso sia quella originale, bravissima, un abbraccio
ps. ma avevo visto il nuovo template vero?

mimma ha detto...

ciaooooo carissima!!!!! questa ricetta è stupenda!!!! l'ho già rifatta due volte ed è stato un successone!!!! brava ed esaustiva nelle spiegazioni!!!
un abbraccio e mille auguri!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...