lunedì 8 novembre 2010

verse in tecia


Verse in tecia con luganeghe e polenta , in italiano Verza in tegame con salsiccia e polenta.
Questa e' una ricetta regionale , del Friuli Venezia Giulia. Non l' avevo mai fatta prima , ho chiesto a mio fratello la ricetta, e volia' ......
Con questa ricetta voglio partecipare alla raccolta di Pina e Lia del Blog Provare per gustare, Ricchi sapori dall'Italia.

INGREDIENTI
una verza
1 cipolla
1 spicchio d' aglio
brodo vegetale
un cucchiaio di farina
olio
ml.80 di aceto bianco
salsicce

PROCEDIMENTO

Tagliare a pezzetti la verza , lavarla e scottarla alcuni minuti nell' acqua
bollente salata.
A parte lessate le salsicce, a fuoco lento e con il coperchio per almeno 30/40
minuti

In un tegame soffriggere con l' olio la cipolla e l' aglio tritato.

Quando e' ben soffritto buttare un cucchiaio di farina 00, mescolare bene,



Ora mettete la verza lessata e tagliata e soffriggetela per bene, facendo
attenzione che non si attacchi al tegame.
Buttate l' aceto di vino bianco , un po' meno di mezzo bicchiere,
lasciate evaporare.
Aggiungete il brodo vegetale , coprite la pentola e abbassate la fiamma.
Cucinate per circa 30 minuti , fino a quando la verza e' morbida e
il brodo consumato.
Quando le salsicce sono cotte , mettete dentro alla pentola delle verze.

Noi questo piatto lo accompagnamo con la polenta bianca.
In Friuli usano la farina di mais gialla, ma a Grado rigorosamente bianca.
E' un piatto unico , mi ricorda tanto la mia infanzia, mia zia Giovanna
faceva spesso questo piatto , facile da fare e poco costoso.


BUON APPETITO

ANTONELLA

8 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Ricetta da provare ci incuriosisce molto ... un saluto dai viaggiatori golosi...

Cranberry ha detto...

:O
Buonissima, l'accoppiata è fantastica!
Bravissima Anto:D

Raffaella ha detto...

Un bel piatto tipicamente invernale!
Complimenti
Un bacio
Raffa

ranapazza65 ha detto...

Buonisima ogni tanto la faccio ^_*
buona giornata
Anna

Mietta ha detto...

antonella,
tengo que probar este plato - debe ser muy bueno!
un beso.

Sara ha detto...

Ciao Antonella, piacere di conoscerti, bello il tuo blog mi aggiungo ai tuoi sostenitori, ti va di passare anche da me? Buono e gustoso questo piatto... brava!!!

Antonella ha detto...

Complimenti per questo golosissimo blog... sei bravissima!!! Ti verrò a trovare spesso! E' un piacere conoscerti e ... grazie per il tuo passaggio da me! Un abbraccio!!! (Che fame....)

remus romulus ha detto...

Grazie a lei, ho ritrovato les "verse in tecia" che mi facciava mia mama originaria di un commune accanto padova e emigrata in francia negli anni 50 e mi a sempre fatto della polenta bianca!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...