sabato 21 novembre 2015

Pugliesini

Mi piace sperimentare vari tipi di pane, adoro il pane con il suo profumo. Il pane è l'alimento che non può mancare nelle nostre tavole quotidianamente. Oggi parliamo di pugliesini , panini un pò rustici, fatti con farina a grano duro e acqua, l'impasto deve essere abbastanza molle.
Proviamo a farlo insieme.
Ingredienti 
per 4 pugliesini
gr.560 farina grano duro di semola rimacinata
ml.400 acqua tiepida
gr.10 sale
gr.4 malto
gr.10 lievito di birra

Procedimento

 Sciogliere il lievito con l'acqua tiepida, aggiungere il malto , il sale e la farina. Impastare , come vedete l'impasto è abbastanza molle.
Mettere l'impasto in forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno circa 2 ore.
 Ecco l'impasto raddoppiato.
Spezzare l'impasto in 4 pezzi, formate delle pagnottine ovali , infarinatele per bene con la semola rimacinata.
 Rimettete a lievitare in forno spento con la luce accesa per un'oretta circa.
 Prima di infornare fate dei tagli .
Infornate a forno preriscaldato a 250 gradi per 10 minuti e poi abbassate a 220 gradi per circa 20 minuti ancora. Mettete in forno un pentolino di acqua calda darà la giusta umidità per cucinare le pugliesini.
  Sfornateli e fate raffreddare le pagnottine.
 Ecco qui i miei pugliesini, se volete conservarli vi consiglio in freezer
.Alla prossima ricetta
Antonella

1 commento:

Lucia Tra cucina e PC ha detto...

Che belli questi pani! :-) Complimenti, anche a me piace sperimentare con la panificazione... e, prossimamente mi sa che proverò il tuo pane! :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...